Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

russia ragazza fiori By Sofiya357 via Wikimedia Commons min

 

A Cosenza “Dalla Russia con i fiori”

 

Dal 28 al 30 settembre 2017 al Chiostro di San Domenico va in scena l’arte floristica russa per valorizzare gli antichi palazzi del capoluogo calabrese. Al lavoro fioristi di Russia, Lituania, Ucraina e Italia

 

«La promozione turistica del territorio passa anche attraverso le comunità di stranieri che vi risiedono con le quali attivare un interscambio culturale che favorisca la conoscenza reciproca di abitudini e tradizioni». Con queste parole l’assessore al Turismo e Marketing Territoriale Rosaria Succurro presenta l’iniziativa “Dalla Russia con i fiori” in programma dal 28 al 30 settembre 2017 nel Chiostro di San Domenico a Cosenza.

La kermesse coinvolge i fioristi di Russia, Lituania, Ucraina e Italia. Nei primi due giorni i partecipanti dovranno elaborare il progetto di decorazione dell’edificio proposto e realizzare le composizioni floreali. Il giorno successivo ci sarà la presentazione dell’edificio addobbato, accompagnata da una sfilata di costumi folkloristici realizzati con i fiori.

Vi partecipano professori e allievi della scuola dei fioristi “Primavera” di Mosca, il fiorista lituano Marius Gvildis e la fiorista ucraina Inna Petrenko. Per l’Italia aderisce il fiorista Giuseppe Antonio Ferraro. Nel corso delle tre giornate, tutte a ingresso gratuito, dalle 10 alle 18, ci saranno anche laboratori per bambini e l’esposizione di artigianato tipico russo e locale. Sabato 30 settembre, alle ore 18, si svolgerà una grande festa finale a cura dell’Associazione culturale “Italia-Russia Cultura e Lingua Senza Frontiere”.

DONT MISS

Seguici sui social

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti