Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

api arnia corso apicoltore fondazione mach trentino

 

Formazione: al via un corso

per “MASTRO APICOLTORE”

 

Promosso dalla Fondazione Edmund Mach di San Michele all'Adige (TN): preiscrizioni aperte fino al 15 gennaio 2017. Il corso si svolgerà dal 3 febbraio al 2 dicembre 2017. Sarà possibile frequentare anche singoli moduli

 

Il corso per "Mastro apicoltore", alla sua prima edizione, si svolgerà presso il campus di San Michele all'Adige della Fondazione Edmund Mach, in provincia di Trento. Affronterà tutti gli aspetti teorici e pratici legati al mondo delle api e dell’apicoltura: dalla biologia degli insetti alla storia dell’attività fino alle problematiche burocratiche e di marketing.

Le preiscrizioni sono aperte fino al 15 gennaio 2017 sul sito http://eventi.fmach.it/MastroApicoltore. Seguiranno dei colloqui di selezione e relativa graduatoria. Quota massima di partecipanti: 25 per l’intero corso e 10 uditori per singola lezione.

Il corso si svolgerà dal 3 febbraio al 2 dicembre 2017. Si compone di 9 moduli per un totale di 402 ore di lezione frontale e 126 di attività pratico-laboratoriali internamente a FEM. A queste seguiranno 80 ore di attività pratiche presso i partner professionali dell'iniziativa per complessive 608 ore. Sarà possibile frequentare anche singoli moduli.

Il corso è promosso dal Centro di Trasferimento Tecnologico e dal Centro Istruzione e Formazione della Fondazione Edmund Mach, l’organizzazione e la gestione sono curate dal Dipartimento di istruzione post secondaria. Tra i partner figurano le principali istituzioni, gruppi di ricerca e realtà produttive nel campo dell’apicoltura in Italia.

 

PER SAPERNE DI+

http://eventi.fmach.it/MastroApicoltore

DONT MISS

Seguici sui social

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti