Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

floraholland valentine flower san valentino fiori min

 

È stato un buon San Valentino,

parola di Royal FloraHolland

 

In una sola settimana venduti oltre 300 milioni di fiori recisi. Nuovo record del fatturato. Rose e tulipani in cima alle preferenze

 

Un fatturato pari a 142 milioni di Euro nella settimana che ha preceduto il giorno di San Valentino, la cifra più alta mai registrata in soli sette giorni nella lunga storia di Royal FloraHolland, la più grande Asta dei fiori nel mondo con sede in Olanda. Un aumento del 9% rispetto al 2016.

Il numero di pezzi trattato in realtà è calato del 5%, ma il prezzo medio è salito del 15%. Dei 300 milioni di fiori recisi forniti nella settimana 6, un terzo era costituito da rose e un altro terzo da tulipani. Solo il 20% delle rose però proveniva dai Paesi Bassi.

Benché il piatto forte di San Valentino siano i fiori recisi, anche le piante d’appartamento hanno fatto registrare un fatturato in incremento del’11%: più 7% per la fornitura e più 4% per il prezzo medio rispetto all’anno precedente.

DONT MISS

Seguici sui social

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti