Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

---

mercato pescia matrimonio in primavera bouquet min

 

Arte floreale: matrimonio in primavera

al Mercato dei Fiori di Pescia

 

La seconda edizione di "FioreColore" va in scena domenica 15 e lunedì 16 aprile 2018 con la floral designer Maya de Roo e l'evento formativo di marketing strategico "Wedding Revolution"

  

mercato pescia matrimonio in primavera foto Maya de Roo minPare proprio il momento propizio di dedicarsi agli addobbi floreali per matrimoni. Difatti, invertendo una tendenza che pareva incontrovertibile, durante l’anno passato si è registrato un incremento di circa 4.600 cerimonie, alle quali vanno aggiunte le unioni civili, introdotte lo scorso maggio e scelte in particolare da coppie dello stesso sesso.

È dedicata al mondo del wedding l’edizione primaverile di "FioreColore", manifestazione che si svolgerà domenica 15 e lunedì 16 aprile al Mercato dei Fiori di Pescia.

Si comincerà domenica 15, alle 15, con uno show-dimostrazione (ingresso libero) della floral designer Maya de Roo (nella foto), olandese, di origine indonesiana e italiana d’adozione. Per le sue creazioni utilizzerà prodotti locali e italiani di stagione quali calle, fresie, narcisi, violaciocche, bocche di leone, garofani, iris, statice, peonie, alstroemerie, ruscus e verdi, rametti di pesco e prunus, campanule, solidago, rose, mughetti e cymbidium.

Lunedì 16 aprile sarà invece una giornata dedicata alla Wedding Revolution (costo di partecipazione 40 € + IVA), evento formativo di marketing strategico per il matrimonio, riservato agli operatori del settore. Wedding Revolution è un percorso che aiuta a capire i professionisti a comprendere come vincere nel nuovo mercato grazie a una strategia integrata di marketing, comunicazione e vendita. 

 

PER SAPERNE DI+

tel. 0572 453108

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

DONT MISS