Oltre trecento visitatori agli Open Days Lazzeri 2021

Chiusa con ottimi numeri, considerata anche la situazione particolare del momento, la due giorni di Porte Aperte svoltasi a Sabaudia nel penultimo weekend di Novembre

ap open days lazzeri poinsettie ciclamini 

 

Sono stati coronati dal successo gli Open Days Lazzeri svoltisi a Sabaudia (LT) il 19 e 20 novembre. Oltre 300 persone hanno potuto osservare dal vivo la vasta collezione di Poinsettie e Ciclamini dell’azienda ibridatrice e produttrice di giovani piante.

Focus dell’evento sono state proprio le Poinsettie, con il rosso quale colore dominante, come si intuisce fin dalla copertina del catalogo “Poinsettia Collection 2022” che titola “The Women in Red”. «Dopo anni di test», commenta Andrea Lazzeri, global product manager dell’impresa, «abbiamo introdotto due novità rosse, 'Maestro' e 'Aida', che hanno riscontrato grande interesse da parte dei visitatori e dei coltivatori che hanno già avuto modo di provarle».

L’introduzione di nuove varietà di Poinsettia procede senza sosta. «Nel 2021», spiega ancora Lazzeri, «abbiamo inserito la serie Superba Poker, composta da 4 varietà uniche, con stessa caratteristica vegetativa, proposte in un mix formato dal 25% di ciascun colore. L’anno precedente abbiamo introdotto la varietà 'Superba New Glitter' che ci sta dando grande soddisfazione nel segmento “Glitter” ed è diventata una varietà di rifermento non solo in Europa ma anche negli USA. Inoltre 'Alaska' e 'Alpina' nel giro di tre anni sono diventate le varietà di riferimento per il colore “bianco pure” sia sul mercato Europeo che statunitense».

 

 

In effetti occorre riconoscere che da tempo la genetica targata “Lazzeri” riceve apprezzamenti su scala mondiale. «Riteniamo che la chiave di questo successo sia la nostra ibridazione fortemente orientata al conseguimento di una genetica eccellente in grado di soddisfare sia il coltivatore che il consumatore», chiariscono in azienda. «Una delle fasi importanti del nostro processo produttivo è il test annuale di fioritura con relativa selezione. Le piante Élite sono propagate, coltivate e portate a fioritura prima di essere selezionate secondo criteri rigorosi. Conclusa la selezione si rinnova l’intero stock. Grazie a questo processo ogni anno riusciamo mantenere le caratteristiche che hanno reso note le nostre varietà. Ovviamente dietro a tutto questo c’è un grande lavoro di squadra, ma vorremmo aggiungere un aspetto importante che ci differenza da alcuni competitors e cioè il fatto che il nostro intero processo produttivo è 100% made in Italy. Si svolge a Sabaudia, in provincia di Latina: dalla pianta madre alla radicazione intercorre un breve tragitto, nessun volo aereo, tutto avviene in giornata ed in condizioni climatiche veramente ottimali per entrambi gli stadi di produzione».

 

 

Al successo delle Porte Aperte ha contribuito anche l'incontro tecnico a cura di Koppert Italia sul tema “Il biocontrollo in floricoltura: realtà e prospettive”, seguita da un intervento del coltivatore spagnolo Pepe Ruiz che ha illustrato la sua esperienza su un nuovo tripide, il Thrips parvispinus.

 

 

Al Porte Aperte hanno partecipato inoltre due tra i più importanti ibridatori internazionali di ciclamini: Morel e Schoneveld, che insieme a Syngenta ogni anno avanzano nuove proposte a Lazzeri e supportano l’azienda con l’attività di preselezione.

«Riguardo ai ciclamini, chiarisce Andrea Lazzeri, «il nostro punto di forza è la qualità eccellente, messa a punto per un clima “tosto” e una clientela esigente. Il nostro metodo di coltivazione è speciale e unico: le giovani piante vengono coltivate in strip distanziati e quando sono pronte vengono selezionate e imballate a mano in supporti da 104 fori. Questo comporta innumerevoli vantaggi: le giovani piante vengono prodotte a Sabaudia-Italy in condizioni ambientali favorevoli; ogni singola piantina è sottoposta alle stesse condizioni di aria, acqua e luce, generando in modo naturale ciclamini omogenei; la regolarità dello standard delle giovani piante si riflette sul prodotto finale realizzato dal cliente che otterrà un ciclamino uniforme sia nella crescita che nella fioritura». L’assortimento dei ciclamini comprende oltre 220 varietà di tre diversi breeder: Morel, Schoneveld e Syngenta. «Offriamo delle serie complete e non solo alcune varietà e la nostra clientela apprezza molto questo servizio extra», affermano con orgoglio in casa Lazzeri.

Oltre all’esposizione dell’assortimento di poinsettie e ciclamini sono stati organizzati dei tour nei due stabilimenti, che hanno offerto ai visitatori la possibilità di vedere da vicino la produzione e di parlare di alcuni aspetti tecnici con i diversi responsabili dell’azienda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 


 

 il floricultore campagna abbonamenti min

       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240506 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min