Il ministro Lollobrigida ha firmato il decreto sugli obblighi di condizionalità per i beneficiari PAC

Il provvedimento chiede il rispetto di impegni fondamentali nella direzione della sostenibilità, del rispetto dell’ambiente e del benessere animale, allineandosi alle nuove regole della Politica Agricola Comune 2023-2027

 ministero agricoltura sede mipaaf min

 

Il ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste (Masaf) Francesco Lollobrigida ha firmato il decreto sugli obblighi di condizionalità che i beneficiari dei pagamenti diretti e dello sviluppo rurale sono tenuti a rispettare per poter percepire i contributi della Politica Agricola Comune (PAC).

Tra gli adempimenti obbligatori inseriti nel decreto ci sono le norme per il mantenimento del terreno in buone condizioni agronomiche e ambientali, il benessere animale e i requisiti minimi per l’uso di fertilizzanti e prodotti sanitari.

«I prodotti del Made in Italy», ha spiegato il ministro, «nascono dalla cura della terra e da persone che sanno interpretare i suoi frutti secondo le grandi tradizioni che ci arricchiscono da Nord a Sud. Un patrimonio inestimabile di biodiversità e di qualità che abbiamo il dovere e l’onore di tutelare e continuare a tramandare tracciando una prospettiva di sviluppo solida e sostenibile».

 


 

Il Floricultore testata newsletter prova01 min

Per ricevere le ultime notizie del settore direttamente nella tua casella di posta elettronica iscriviti alla Newsletter de «Il Floricultore»

 


 

 il floricultore campagna abbonamenti min

 


 

       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240506 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min