Cimice asiatica: l’emergenza continua

difesa colture cimice asiatica convegno macfrut Biosolutions International Congress min

A "Macfrut" 2021, nel corso del terzo congresso internazionale sulle Biosolutions, studiosi ed esperti hanno confermato che il problema è tutt’altro superato. Intanto si studiano nuove soluzioni per contrastare l’insetto nocivo

 

«La cimice asiatica è diventata la situazione più critica in assoluto in questi anni per il settore agricolo». Lo ha dichiarato Luca Casoli, direttore Consorzio Fitosanitario di Modena e Reggio-Emilia, in apertura del terzo congresso internazionale sulle Biosolutions svoltosi nell’ultima giornata di Macfrut 2021, lo scorso 9 Settembre. L’evento organizzato da Agri2000 è stato l’occasione per fare il punto sull’emergenza e i risultati fin qui conseguiti. Casoli ha ripercorso la vicenda, ricordando che la cimice asiatica è apparsa in Italia nel 2012 e nel 2014 si sono registrati i primi danni. Il 2019 è stato l’anno peggiore, poi nel 2020 il Comitato Fitosanitario Nazionale ha approvato un programma di lotta biologica coordinato dal Crea che ha avviato un programma di contenimento della specie a livello territoriale. I primi rilasci di Vespe samurai nelle zone delle colture frutticole sono avvenuti nello stesso anno e sono stati ripetuti nel 2021. Gli esiti delle operazioni sono in corso di valutazione.

Quel che è certo è che il problema della cimice asiatica non è assolutamente superato e resta una grossa emergenza, come ha evidenziato Pietro Castaldini della Direzione tecnica cooperativa Patfrut. «Siamo partiti con le difese chimiche, ma, effetti collaterali a parte, non sono comunque sufficienti. Con le reti monofila anti insetto i risultati sono leggermente superiori, da utilizzare però insieme alle sostanze chimiche nei momenti di massima migrazione del parassita. Ci siamo dati da fare con strategie alternative e abbiamo notato che con semplici trappole innestate con il feromone, con sotto un contenitore pieno di acqua saponata, le catture sono molto importanti, più alte rispetto a tutte le altre trappole. Ma non basta: la pericoltura oggi è in grande difficoltà».

Gabriele Rondoni, dell’Università di Perugia, ha invece fatto il punto sulle sperimentazioni in atto: «Secondo le ricerche condotte, il perfezionamento di strumenti per il monitoraggio e cattura massale della cimice asiatica mediante la combinazione di stimoli olfattivi e visivi è cruciale per la messa a punto di sistemi a difesa sostenibili, in particolare quegli agroecosistemi ‘non comuni’ per la cimice asiatica, come l’ulivo».

cimice asiatica foto copyright Lombardia Notizie min

Renzo Bucchi, responsabile scientifico Agri 2000, ha parlato infine dei risultati sul campo e di nuove soluzioni. «Per quanto riguarda i prodotti biologici, la Beauveria bassiana ha portato in laboratorio alla mortalità di individui trattati, con valori che vanno dal 90 al 100 per cento. Molto interessante è stato anche l’impiego delle polveri che derivano dalle rocce, anche se è difficile reperire gli impolverizzatori. Oggi stiamo sperimentando l’utilizzo e messa a punto di una struttura, l’Augmentorium, che permette di attrarre ed allevare le cimici al suo interno permettendo ai soli parassitoidi di entrare e uscire attraverso una rete con una maglia adeguata. Questo potrebbe diventare uno strumento chiave capace di confinare la cimice asiatica e favorire la moltiplicazione e stabilizzazione dei suoi parassitoidi».

Intanto cresce la preoccupazione per i danni economici. «Le organizzazioni agricole stimano perdite per il sistema agroalimentare italiano dovute ad organismi alieni nocivi nel 2019 in circa 1 miliardo di Euro, valore superiore a un quinto del totale delle esportazioni del Made in Italy agricolo», ha concluso Pio Federico Roversi, direttore del Crea.

 

  ARTICOLI CORRELATI

 

libri CIMICIGuidaalriconoscimentodellespeciediinteresseagrarionelNordItalia cover minPubblicata la Guida per riconoscere le specie di CIMICI di interesse agrario nel Nord Italia

 


 

difesa cimice asiatica cover min«Cercate cimici asiatiche, ritiriamo noi». Nuovo appello di Fondazione Mach

 


 

cimice asiatica foto Yerpo Halyomorpha halys lab 850x565 minCimice asiatica: via libera ai ristori per 110 milioni di Euro

 


 

ministero agricoltura minCimice asiatica: stato di calamità in Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna

Gli agricoltori di queste regioni ora potranno far fronte ai danni subiti nel 2019 ricorrendo al Fondo di Solidarietà Nazionale finanziato con 80 milioni di Euro

 

 


 

difesa colture cimice asiatica Appello FEM ai cittadini cerchiamo cimici asiatiche vive per riprodurre le vespe samurai minCimice asiatica, appello di FEM ai cittadini: «Mandateci esemplari vivi»

La Fondazione di San Michele all’Adige (TN) invita il mondo agricolo e tutta la popolazione a consegnare esemplari dell’insetto nocivo per favorire la riproduzione in laboratorio dei suoi antagonisti naturali, le “Vespe samurai”

 

 


 

cimice asiatica foto Yerpo Halyomorpha halys lab minEmergenza cimice asiatica: chiesta la moratoria dei mutui

Il ministro Bellanova sollecita le banche ad aiutare le imprese agricole minacciate dall’insetto infestante

 

 


cimice su mele foto fem fondazione machDal Trentino buone notizie per la lotta alla cimice asiatica

Stop alle misure di emergenza, il famigerato insetto killer declassato a organismo nocivo di qualità. Le misure adottate per prevenirne la diffusione si sono rivelate inefficaci

 


il floricultore campagna abbonamenti 2021

       

florpagine banner rullo 202107

banner campagna abbonamenti 202012

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

IlFloricultore20210910 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT