Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Banner_alto_1

comuni fioriti 2019 guide min 

Comuni Fioriti 2019 al via

con la nuova formula

 

L’iniziativa promossa da Asproflor in collaborazione con Uncem e Confcooperative Piemonte diventa un Marchio di Qualità

 

Come vi abbiamo anticipato con l’intervista a Renzo Marconi pubblicata sul numero di Gennaio-Febbraio de "Il Floricultore", a partire dall’edizione di quest’anno Comuni Fioriti, il circuito lanciata da Asproflor, l’Associazione dei Produttori florovivaisti, si trasforma e passa da concorso a Marchio di Qualità.

Dopo quindici anni, l’iniziativa promossa da Asproflor, in collaborazione con Uncem e Confcooperative Piemonte, si pone l’ambizioso obiettivo di certificare la qualità del patrimonio florovivaistico dei comuni italiani che vorranno aderirvi, inclusi gli aspetti di vivibilità, sostenibilità ambientale e sociale del territorio.

Il marchio, patrocinato dall’International Challenge “Communities in Bloom”, AEFP (Association Européenne pour le Fleurissement et le Paysage), UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) e FederUnacoma (Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l’Agricoltura), attesterà l’impegno dimostrato dalle amministrazioni comunali per migliorare la qualità della vita quotidiana sia con azioni dirette sia mediante il coinvolgimento di cittadini, commercianti e imprese.

«Esiste già una bella rete di Comuni Fioriti», spiega il presidente di Asproflor Renzo Marconi, «e ora con il marchio di Qualità vogliamo rilanciare l’attenzione verso tutti gli aspetti fondamentali nella vita quotidiana di una comunità, dalla cura degli spazi verdi al risparmio e il riutilizzo delle risorse».

Domenico Paschetta, presidente di Confcooperative Piemonte, e Marco Bussone, presidente nazionale di UNCEM, hanno ribadito il sostegno convinto all’iniziativa dei Comuni Fioriti sottolineando la forte componente sociale che assume con questo nuovo corso.

Il progetto della certificazione di qualità, presentato nelle scorse settimane, proseguirà per tutto l’anno e culminerà nell’evento nazionale in programma a Pomaretto (TO) dall’8 al 10 novembre 2019.

 

Qui il link alla scheda di adesione:  https://docs.google.com/forms

 

PER SAPERNE DI+

www.comunifioriti.it

DONT MISS

Seguici sui social

     

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti