Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Turismo verde: il nuovo FloriWorld in Olanda strega professionisti e consumatori

L’attrazione interattiva ideata per esplorare il mondo dei fiori in ogni periodo dell’anno è situata nei pressi di Royal FloraHolland ad Aalsmeer e ospiterà anche la nuova sede operativa dell’Ufficio Olandese dei Fiori

floriworld 01 olanda min

 

Il primo Luglio 2020 ha aperto i battenti ad Aalsmeer, vicino all’Asta dei Fiori e a due passi dall’aeroporto di Amsterdam, “FloriWorld”, che si propone come una nuova attrazione per gli amanti di fiori e piante. Disposto su 3 mila metri quadrati, unisce virtuale e reale e si rivolge contemporaneamente a professionisti, consumatori e turisti. /p>

Qui, infatti, il settore florovivaistico trova un’ulteriore sede per meeting e convegni, tanto che lo stesso Ufficio Olandese dei Fiori, uno degli azionisti del progetto insieme a Royal FloraHolland e al Dutch Experience Group, sta trasferendovi la sua nuova sede operativa; allo stesso tempo i visitatori di ogni età hanno a disposizione 365 giorni l’anno uno spazio in cui scoprire il mondo delle piante in modo divertente e interattivo. 

floriworld 02 olanda min

Le esperienze sono quanto mai varie: dai film 4D alla partecipazione (per gioco) ad aste dei fiori, passando per gli innumerevoli allestimenti di fiori e piante, per scoprire tutte le sfaccettature del mestiere. Per agevolare i 350 mila visitatori previsti ogni anno, è stato istituito un servizio bus da Hoofddorp, dall’aeroporto di Schiphol e dall’Amsterdam Rai, il più importante centro fieristico dei Paesi Bassi.

Mariangela Molinari

[Tratto da IL FLORICULTORE, Ottobre-Novembre 2020]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 


 

dontmiss newsletter 

 


Mariangela Molinari

A 5 anni ho deciso che avrei lavorato con le parole, ma intanto essiccavo fiori per creare erbari ed ero innamorata delle foglie dell’aspidistra. Dopo la laurea in Lingue ho iniziato a scrivere, ma qualcosa non tornava. Da quando ho terminato gli studi in Agraria finalmente semino fiori e frasi, raccontando di piante e giardini. E tutto torna!

 

 >> La redazione de Il Floricultore <<

       

florpagine banner rullo 202107

banner campagna abbonamenti 202012

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

IlFloricultore20210708 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

Prossimi Appuntamenti

 9 - 11

PORTE APERTE PSENNER E PLANTA

 Settembre CALDARO E BRESSANONE (BZ)

 19 - 23

EIMA INTERNATIONAL

 Ottobre    BOLOGNA

11 - 13

SIVAL

Gennaio 2022    FRANCIA

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT