Meno acqua potabile, più acqua piovana: l'iniziativa della Royal Horticultural Society per giardini e terrazzi sostenibili

Un nuovo sito web spiega i trucchi del risparmio idrico per le piante a casa e invita a impegnarsi pubblicamente per realizzarli

in rhs irrigazione piante acqua foto copyright Pelargonium for Europe min

 

From mains to rains, ovvero “Dall'acqua di rubinetto a quella piovana”: questa la rivoluzione proposta dalla Royal Horticultural Society britannica a tutti i giardineri amatoriali attraverso l'omonimo progetto in collaborazione con la Cranfield University, istituto che offre lauree esclusivamente specialistiche nelle aree della tecnologia e del management.

Visitando il sito mains2rains.uk è possibile non solo conoscere 10 modi diversi per ridurre il consumo di acqua potabile in giardino e sul terrazzo, ma anche impegnarsi pubblicamente a metterne in pratica almeno uno: si va, per esempio, dall'uso di sottovasi per recuperare l'acqua di irrigazione in eccesso, alla regolazione delle lame del tagliaerba per avere erba più alta e dunque meno “assetata”.

in irrigazione piante acqua gerani foto copyright Pelargonium for Europe min

Al progetto sarà anche dedicata una conferenza durante il festival del giardino di Hampton Court Palace, organizzato dalla RHS dal 6 all'11 luglio. Ian Holman, professore di Gestione integrata del suolo e delle risorse idriche presso il Water Science Institute della Cranfield Univesity, che si è occupato dello sviluppo del sito di cui sopra, illustrerà i benefici del risparmio idrico e altre ricerche svolte dal suo team. Un'iniziativa lodevole, che sollecita una riflessione semi-seria: che il luogo comune per cui “in Inghilterra piove sempre” non sia più attuale?

Francesca Trabella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 


 

Francesca Trabella

Giornalista da vent'anni, nel mondo del verde dalla nascita. Ho iniziato come ghost-writer per mio padre, il compianto paesaggista Emilio, per poi intraprendere la mia strada, che mi ha portato dagli studi di lingue alle rubriche di giardinaggio pratico e di psicologia per i periodici femminili, fino alle prestigiose pagine de Il Floricultore, per il quale mi metto in gioco in particolare su trend, marketing e personaggi

 

 >> La redazione de Il Floricultore <<

       

florpagine banner rullo 202107

banner campagna abbonamenti 202012

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

IlFloricultore20210910 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT