Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Banner_alto_1

mercati trend positivo export pistoiafoto copyright wk1003mike shutterstock min

 

Pistoia sulla rotta giusta

 

Un'indagine condotta dalla Direzione Studi e ricerche di Intesa Sanpaolo conferma il trend positivo delle esportazioni florovivaistiche

 

Crescono ancora le esportazioni del distretto florovivaistico pistoiese in progressione ormai da anni. Dopo il segno più registrato nel 2016 e nel 2017, anche nei primi nove mesi del 2018 l’export è aumentato dell’1,4% pari a 2,6 milioni di Euro. È quanto emerge dal monitoraggio dei distretti della Toscana realizzato dalla Direzione Studi e ricerche di Intesa Sanpaolo per Banca CR Firenze.

«Questo significa», dichiara Francesco Mati, presidente della sezione prodotto florovivaistico di Confagricoltura Toscana, «che il florovivaismo di Pistoia sta crescendo e lo fa proprio laddove la concorrenza è più competitiva: all’estero».

I dati incoraggianti ottenuti dalle imprese autorizzano gli operatori a domandare impegni concreti alle istituzioni. Di recente il Ministro all’Agricoltura Gian Marco Centinaio è stato a Pistoia, dove ha potuto constatare di persona l’importanza strategica del settore. Ora si auspicano provvedimenti per tutelare le aziende che esportano in Paesi Terzi e che spesso si vedono respingere le merci per motivi prettamente politici e anche per aumentare i consumi in Italia.

«È necessario investire nel verde pubblico e ampliare l’efficienza del Bonus Verde», chiarisce Mati che non si lascia sfuggire l’occasione per aprire una polemica neppure troppo velata. «Occorre anche l’impegno di tutti per far crescere la sensibilità dell’opinione pubblica e dei media verso la cultura del verde, troppo spesso ignorata a discapito, ad esempio, di uno spazio, forse in certi casi eccessivo, dedicato alla cultura del cibo, proprio in un Paese che lancia l’allarme sovrappeso nella popolazione».

 


 

myplant 2019 banner articoli 744x135px

 

DONT MISS

Seguici sui social

     

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti