Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Banner_alto_1

difesa incontri fitoiatrici foto copyright Number1411 Shutterstock min

 

A Sanremo il 23 Settembre la 40ª edizione

degli "Incontri Fitoiatrici" dell'Università di Torino

 

Focus sulle malattie recentemente comparse su piante ornamentali e sulla gestione fitosanitaria orientata alla difesa integrata. Previsti crediti formativi

 

Il 23 settembre 2019, al "Floriseum - Museo del Fiore" di Villa Ormond, in corso Felice Cavallotti 113 a Sanremo (IM), si svolgerà la 40ª edizione degli "Incontri Fitoiatrici" organizzati dal Centro di Competenza "Agroinnova" dell’Università di Torino in collaborazione con l’IRF - Istituto Regionale per la Floricoltura di Sanremo.

Il tema di quest’anno è “Aggiornamenti e approfondimenti fitosanitari in floricoltura”. L’incontro, rivolto a floricoltori, tecnici e operatori del settore ortofloricolo, intende fornire aggiornamenti sull’evoluzione delle avversità delle piante ornamentali nonché sulle soluzioni di gestione fitosanitaria in un’ottica di difesa integrata.

La Regione Liguria riconosce ai partecipanti 3 crediti formativi a valere per l’area formativa “Difesa integrata e agricoltura biologica” utili al rinnovo delle abilitazioni alla vendita, all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari e all’attività di consulenza sull’impiego dei prodotti fitosanitari.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 


video icona min  Qui il programma dettagliato degli INCONTRI FITOIATRICI 2019


 

PER SAPERNE DI+

AGROINNOVA, Università di Torino

www.agroinnova.unito.it 

T. 011 6708539

  

IRF, Istituto Regionale per la Floricoltura di Sanremo

www.regflor.it 

T. 0184 535149

 


 

BANNER al piede ARTICOLI FLORICULTORE 744 X 135

DONT MISS

Seguici sui social

     

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità dal mondo della floricoltura

iscriviti