Florovivaismo, i ministri del governo Draghi alla prova con vecchie e nuove sfide

governo draghi primo consiglio ministri governo min

Il primo consiglio dei ministri del Governo Draghi. Nei riquadri i ministri Patuanelli dell'Agricoltura (a sinistra) e Cingolani della Transizione Ecologica

 

Stefano Patuanelli, neoresponsabile del MiPAAF, e Roberto Cingolani, alla guida del dicastero per la Transizione ecologica, sono gli interlocutori privilegiati con cui si dovrà confrontare il nostro settore

 

patuanelli ministro primo piano minStefano Patuanelli, classe 1974, triestino, laureato in ingegneria edile, è il nuovo ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. L’esponente del M5S, già responsabile del dicastero per lo Sviluppo Economico nel governo Conte-bis, eredita dal suo predecessore, Teresa Bellanova, una lunga lista di questioni da risolvere.

ministro transizione ecologica cingolani roberto primo piano minIl mondo del florovivaismo, in particolare, attende di capire se Patuanelli recepirà le istanze prodotte negli ultimi anni, volte a portare nelle stanze della politica le necessità di un settore produttivo che dà prestigio all’Italia e che può offrire un utile contributo ad alcune delle sfide più urgenti, dal contrasto ai cambiamenti climatici al miglioramento della qualità della vita nei grandi agglomerati urbani che non può prescindere dal verde. A tale riguardo sarà importante costruire presto un dialogo efficace anche con il nuovo ministero della Transizione ecologica affidato alla guida di Roberto Cingolani, milanese, 59 anni, laureato in fisica, al suo primo incarico governativo.

Michele Mauri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 


 

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min 


 

promo abbo 202003 ok

Michele Mauri

Scrivere è il mio mestiere da trent’anni, ma ho ancora molto da imparare. Collaboro con diverse testate e ho pubblicato saggi, guide naturalistiche e un romanzo. Amo gli alberi e i giardini poco pettinati. Credo nel potere del verde come antidoto al brutto e non vorrei mai rinunciare alla gioia di correre a perdifiato in un bosco.

 

 >> La redazione de Il Floricultore <<

       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240506 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min