Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Italia, la riscoperta degli spazi verdi traina il mercato delle macchine per il gardening

giardinaggio macchine foto copyright IrinaKorsakova Shutterstock min

L’indagine di Comagarden indica nel terzo trimestre del 2020 un incremento del 19,2% rispetto allo stesso periodo del 2019. La crescita compensa il crollo avutosi nella prima parte dell’anno, contenendo il passivo dei primi nove mesi a -0,7%

 

Mai come in questo momento c’è stato un gran bisogno di buone notizie. Sul fronte dei mercati arriva la conferma che l’interesse degli italiani per gli spazi verdi non frena. Giardini, terrazzi e balconi sono stati i luoghi più apprezzati la scorsa primavera, durante i mesi del lockdown, e l’onda lunga di questa tendenza non si arresta.

 

Giardini, terrazzi e balconi sono stati i luoghi più apprezzati la scorsa primavera, durante i mesi del lockdown, e l’onda lunga di questa tendenza non si arresta

macchine giardinaggio mercato min

 

L’indagine sull’andamento delle vendite delle macchine per il gardening condotta da Comagarden, l’associazione dei costruttori aderente a FederUnacoma, mostra nel terzo semestre del 2020 un netto incremento rispetto allo stesso periodo del 2019: +19,2% complessivo. Il dato fa seguito al +13,3% che era stato registrato nel secondo trimestre.

Lo studio prende in considerazione diverse tipologie di macchine per la manutenzione del verde. Tra quelle di uso più comune, mostrano una netta crescita nel terzo trimestre i rasaerba (+20%), i decespugliatori (+39,7%) e i trimmer (+49,8%).

Gli incrementi osservati in questa terza frazione dell’anno compensano il crollo (-23%) che si era verificato nel primo trimestre a causa del blocco della produzione e delle vendite. Nei primi nove mesi del 2020 il passivo ora si riduce a -0,7% medio. Tra le attrezzature più penalizzate figurano i rasaerba (-7,7%) e i decespugliatori (-1,9%), mentre le motoseghe si mantengono in territorio positivo con un lieve incremento (0,8%). Fa decisamente meglio il mercato dei robot rasaerba (+5,2%) e soprattutto quello degli atomizzatori e irroratori, che grazie al loro impiego anche per la sanificazione degli ambienti fa registrare un vero e proprio boom: +78%.

L’intero comparto confida che la ripresa delle vendite sia di buon auspicio per la prima edizione di Eima Digital Preview, che si svolgerà dall’11 al 15 novembre 2020. La piattaforma digitale, che costituirà un’anteprima dell’esposizione nel quartiere fieristico di Bologna in programma dal 3 al 7 febbraio 2021, riserva una sessione specifica dedicata al giardinaggio e alla cura del verde.

 


 

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min 

 


promo abbo 202003 ok

 

       

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

GIF Floragard

opiflor ott 2020 fioristica con emozione

florpagine banner rullo 202008

IlFloricultore20201011 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

Myplant banner 20206 il floricultore 360x135px

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min