Gerani top per un'estate senza delusioni

Le fioriture spettacolari e prolungate sono alla portata di chiunque, purché si parta da piante di prima qualità, cioè prodotte con pazienza e perizia. Parola degli esperti di Pelargonium for Europe che svelano come riconoscere i gerani migliori in negozio

gerani coppia Foto copyright Pelargonium for Europe min

 

Se sono in cima alla classifica dei fiori estivi più venduti in Europa, ci sarà un perché: i Gerani resistono al caldo e al secco, crescono bene sia in vaso sia in piena terra e – grazie all'ampia gamma di colori e forme – soddisfano qualsiasi gusto ed esigenza. Nonostante questa facilità e versatilità, capita che gli hobbisti riportino esperienze negative: magari le piante danno pochi fiori, oppure ingialliscono o seccano, addirittura muoiono. Incolpare l'inesperienza dei consumatori è facile e viene spontaneo. Potrebbe però esserci in gioco una verità “scomoda” (e per questo spesso taciuta!), ovvero che un Geranio non vale l'altro. Vediamo perché.

 

gerani mix Foto copyright Pelargonium for Europe min

COME PER LE INDOSSATRICI: È TUTTA QUESTIONE DI PORTAMENTO

«Un Geranio che ha portamento cespuglioso, ovvero steli robusti così ricchi di foglie da nascondere il terriccio del vaso, è sicuramente di prima qualità», spiegano gli esperti dell’associazione Pelargonium for Europe, impegnata dal 2016 in una campagna divulgativa a livello europeo. É vero che il portamento cespuglioso e ramificato è una caratteristica genetica dei Pelargonium moderni, ma è altrettanto vero che esso è favorito dalle tecniche colturali dei produttori. Ad esempio, gli esemplari coltivati in serra con temperature molto alte a marzo, crescono velocemente a scapito della compattezza. Le piante allevate con temperature moderate sono invece di qualità migliore, anche se impiegano più tempo prima di essere pronte per la vendita.

 

gerani boccioli Foto copyright Pelargonium for Europe min

UN INIZIO “TIMIDO”, CHE PERÒ PROMETTE GRANDI COSE

Qualche fiore che mostra il proprio colore e boccioli in abbondanza: ecco il secondo requisito di un esemplare di prima qualità. Per ottenere piante di questo livello, la coltivazione in serra inizia già a gennaio e prevede sia illuminazione naturale sia irrigazioni modeste, al fine di promuovere uno sviluppo lento e robusto.

gerani radici Foto copyright Pelargonium for Europe min

RADICI E VASI: NON UN OPTIONAL

Quando la zolla di un Geranio di prima qualità viene estratta dal vaso di coltivazione, rimane compatta grazie alle molte radici distribuite in modo uniforme. Per la riuscita di queste specie è vitale il rapporto con il contenitore.

gerani fioriera Foto copyright Pelargonium for Europe min

Nelle fioriere, ad esempio, crescono subito e bene gli esemplari venduti in vaso da 11-13 centimetri, mentre quelli extra-large, disponibili in vasi di diametro maggiore, richiedono fioriere più spaziose. Chi non ha fretta, può cimentarsi con le piante in vassoi da sei, che richiedono diverse settimane per raggiungere gli stadi di sviluppo dei “fratelli maggiori”.

 

[Foto: Pelargonium for Europe]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 


 

PER SAPERNE DI+

www.pelargonium-trade.com

 


 

  ARTICOLI CORRELATI

in gerani cura a casa cover Foto Pelargonium for Europe copia minGerani, poche semplici regole e un passo falso da evitare

 


 

gerani vasi smalto copyright foto pelargonium for europe 05 minDIY: portavasi chic per GERANI al top

 

 

 

 


 

gerani mix foto Pelargonium for Europe minGERANI, bouquet estivi per appagare tutti i sensi

 

 

 


 

gerani festa foto Pelargonium for Europe minFlower party con i gerani

 

 

 

 


 

Il Floricultore testata newsletter prova01 min

Per ricevere le ultime notizie del settore direttamente nella tua casella di posta elettronica iscriviti alla Newsletter de «Il Floricultore»

 

       

florpagine banner rullo 202201

banner campagna abbonamenti 202012

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

IlFloricultore20220506 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT