vivai lombardia 

Florovivaismo lombardo: un comparto

trainante minacciato dalla crisi

 

La Lombardia è seconda solo alla Toscana per numero di imprese (5 mila), molte delle quali giovani, che operano nel settore florovivaistico e della manutenzione del verde con un indotto che dà lavoro a oltre 14 mila persone. Dal 2008 però ricavi in calo del 40%

 

Il florovivaismo lombardo muove un giro d'affari di circa 215 milioni di Euro all’anno e con il 10% della produzione vivaistica nazionale, è il secondo a livello nazionale, dietro unicamente alla Toscana, che pesa per il 54% del totale. Solo nelle province di Como e Lecco la superficie agricola utilizzata in ambito florovivaistico supera gli 8 milioni di metri quadrati, con più di 500 imprese attive.

Purtroppo però anche questo settore – come rivela una recente nota di Coldiretti – risente in modo incisivo della crisi: rispetto al 2008, il fatturato delle aziende si è ridotto di circa il 40%, con punte anche del 50%.

       

florpagine banner rullo 202201

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240102 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min