Facebook & C., i trucchi per avere successo (e le trappole da evitare)

tm social fioristi garden center foto Syda Productions Shutterstock min

Non è semplice trovare la giusta chiave per il successo on-line, ma una ricerca svolta dalla National Taiwan University fra i fioristi e i garden center rivela che essere presenti sui social network può diventare una miniera d’oro. Solo, però, se si adotta la strategia giusta

 

di Olivia Cherubini

 

Spesso sono debordanti, eccessivi, a tratti ingombranti. Eppure i social media ormai sembrano essere diventati un requisito imprescindibile per lavorare. Ma quali sono i benefici diretti e concreti che procura una pagina Facebook?

A porsi questa domanda sono stati anche alcuni ricercatori della National Taiwan University, che hanno analizzato in modo “scientifico” 1.646 post pubblicati da negozi di fiori, rendendo noti i risultati in un articolo apparso su HortScience, pubblicazione a cura dell’American Society for Horticultural Science.

L’obiettivo? Duplice: in primo luogo classificare i post per far emergere le strategie marketing dei fioristi, in seconda battuta, investigare i benefici diretti della presenza on-line valutando il numero di like, commenti e condivisioni ottenuti.

Il primo dato emerso, il più evidente, è che la maggior parte dei fioristi è costituita da micro imprese che possono destinare poco del proprio budget al marketing attraverso i media convenzionali. Pertanto, trovare un mezzo sostitutivo più economico e diretto è diventato cruciale.

L’uso di Facebook & C., però, non porta automaticamente a dei risultati positivi: molti fioristi, infatti, non hanno ottenuto gli esiti attesi, a causa della scarsa dimestichezza con tutte le sfumature e le possibilità offerte dai social network di elaborare efficaci strategie di marketing.

 

tm social fioristi garden center grafico dati social italia 2019 min

 

I POST PIÙ POPOLARI

I post esaminati su Facebook, che si è rivelato il player dominante tra tutte le piattaforme, sono stati suddivisi in quattro categorie in base al loro contenuto:

1) informazioni di prodotto;

2) promozioni di vendita;

3) informazioni sull’azienda e le sue attività;

4) educazione al consumo.

tm social fioristi garden center foto copyright Dean Drobot Shutterstock min

 

Si sono rivelati più validi e seguiti i post che prevedono l’uso di immagini (con o senza brevi testi)

 

Più nello specifico, i post relativi all’attività e all’immagine del negozio (brand image) sono stati classificati in ulteriori quattro gruppi:

1) “work showcasing” per presentare il proprio lavoro;

2) “image construction” per costruire una precisa identità del punto vendita;

3) “brand event” per segnalare eventi a supporto del proprio brand;

4) “charity event” per pubblicizzare iniziative di beneficienza.

Ciascuna delineazione porta con sé possibilità diverse di sollecitare una reazione nel lettore e sviluppare le vendite. In particolare, i post pensati per incoraggiare risposte immediate on-line hanno accresciuto la familiarità con il negozio e i suoi prodotti e hanno agevolato una maggiore interazione con il personale. A riscuotere più consensi in termini di like, commenti e condivisioni sono stati i post riguardanti le informazioni di prodotto e quelli in cui viene ringraziata la clientela o nei quali erano espressi gli auguri per le varie festività. Quanto al format, invece, si sono rivelati più validi e seguiti i post che prevedono l’uso – esclusivo o accompagnato da brevi testi – di immagini.

In conclusione, pollice su per il ricorso ai social, a patto però di usarli in modo “professionale”. Via libera soprattutto alla pubblicazione di immagini accattivanti e foto di prodotto, oltre che di ogni iniziativa capace di coinvolgere e fidelizzare la clientela, facendo vivere la dimensione virtuale come un’estensione o, meglio, un’anticamera di quella reale.

 

tm social fioristi garden center box catturare i clienti min

 

[Tratto da IL FLORICULTORE, Aprile 2019]

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  


 

  ARTICOLI CORRELATI

 

ecommerce foto copyright shutterstock wavebreakmedia minLa primavera non si ferma: spazio allo shop on-line di piante e fiori

Grazie all’e-commerce e a nuovi servizi come il drop shipping è possibile sostenere l’economia del nostro settore anche in un periodo di restrizioni e permettere ai consumatori di continuare a godere dei grandi benefici del giardinaggio


 

wwg web consigli utili minPiante e fiori, catturare attenzione sul web: negli Usa fanno così

Informazioni utili e consigli per clienti B2C e B2B


 

fiorista ordini telefono foto copyright shutterstockFioristi, il profitto corre sul filo del telefono

Accanto al visual si rivela ancora importante l’audio branding (preferito dal 42% dei consumatori britannici)

 


 

ecommerce PopTika shutterstock 484916758 minAmazon: se volete usarlo è meglio prepararsi

Da quando le piante sono entrate nel portafoglio del gigante dell’e-commerce mondiale, molti si domandano: sarà rivoluzionato anche il business del verde?

 

 


 

ecommerce giardinaggio ebay mineCommerce: in Italia la passione per il giardinaggio cresce a colpi di click

Sulla piattaforma eBay venduto un prodotto al minuto per la cura di piante e giardino. Spazi per il verde domestico in cima ai desideri di chi cerca casa come confermato dall'indagine di Immobiliare.it


schoneveld ciclamino Dijx 850x565 minCiclamino ‘Dijx’ di Schoneveld Breeding

Novità FlowerTrials 2019 - Fiore distintivo e diverso dal solito. Una piccola rivoluzione tra le piante autunnali e in particolare nei ciclamini. L’esclusività della distribuzione a catena chiusa ne potenzia poi il valore attrattivo e lo inserisce nella gamma premium price

 


 

ecommerce black friday giardinaggio ok minBlack Friday in arrivo: così cambiano le abitudini d’acquisto on-line degli italiani

Oltre il 70% ne approfitterà per iniziare a comprare oggetti da mettere sotto l’albero, il 24% pensa ad articoli fai da te e di giardinaggio

 


 

promo abbo 202003 ok

       

florpagine banner rullo 202201

banner campagna abbonamenti 202012

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

IlFloricultore20220506 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

meteo aeronautica min

georgofili 2020 ok min

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT

ADVERTISEMENT