Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,  consulta la pagina sulla privacy.
Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

 

Garden center: ecco i trucchi “acchiappasguardi”

wwg garden center marketingFoto Phovoir Shutterstock min

Nell'ambito del neuromarketing, Bridget Behe, docente alla Michigan State University, spiega i risultati dell'eye tracking applicato ai clienti di garden center suggerendo anche come volgere a proprio vantaggio tali informazioni

 

In occasione dell’ultimo “Independent Garden Center Show” di Chicago, Bridget Behe, docente alla Michigan State University, dei cui esperimenti di neuromarketing applicato al florovivaismo abbiamo già parlato sul numero di Dicembre 2018, ha presentato i risultati di una sua recente ricerca nell’ambito dell’eye tracking applicato ai clienti di garden center suggerendo anche come volgere a proprio vantaggio tali informazioni. Monitorando lo sguardo, questa tecnologia è in grado di rilevare dove cade maggiormente l’attenzione del consumatore. Secondo Behe, sono tre i fattori determinanti nelle scelte d’acquisto: la pianta (73%), il prezzo (17%) e il metodo produttivo (10%).

wwg marketing eye tracking foto Copyright Antonina Prokhorova Shutterstock min

 

 

FATTORI DECISIVI | Nelle loro scelte d’acquisto i consumatori valutano la pianta (73%), il prezzo (17%) e il metodo di produzione (10%)

Non solo, la garanzia vince sul prezzo. Le persone sono in grado di leggere più velocemente le informazioni per loro più importanti rispetto ad altre. Quindi, piuttosto che disporre le piante in base alla dimensione del contenitore, andranno rese immediatamente visibili le caratteristiche e i benefici della pianta: «le persone non acquistano funzionalità bensì vantaggi».

Inoltre, poiché leggiamo da sinistra a destra e dall’alto verso il basso, gli occhi colgono più velocemente qualsiasi cosa in alto a sinistra. Dunque, nel caso di prodotti costosi è bene posizionare l’indicazione del prezzo nella parte inferiore destra del cartellino, in modo che il cliente si lasci prima attrarre da altri fattori.

Altre dritte riguardano l’esposizione: se le piante sono troppe, si riduce il numero di quelle effettivamente viste dal cliente; infine, la disposizione per contrasto di colori e texture del fogliame è un buon metodo per attrarre e mantenere l’attenzione, senza dimenticare che il cross merchandising (mettere insieme prodotti diversi - NdR) è sempre vincente.

Mariangela Molinari

[Tratto da IL FLORICULTORE, Ottobre-Novembre 2019]

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  


 

  ARTICOLI CORRELATI

 

 

ecommerce foto copyright shutterstock wavebreakmedia minLa primavera non si ferma: spazio allo shop on-line di piante e fiori

Grazie all’e-commerce e a nuovi servizi come il drop shipping è possibile sostenere l’economia del nostro settore anche in un periodo di restrizioni e permettere ai consumatori di continuare a godere dei grandi benefici del giardinaggio


 

wwg web consigli utili minPiante e fiori, catturare attenzione sul web: negli Usa fanno così

Informazioni utili e consigli per clienti B2C e B2B


 

fiorista ordini telefono foto copyright shutterstockFioristi, il profitto corre sul filo del telefono

Accanto al visual si rivela ancora importante l’audio branding (preferito dal 42% dei consumatori britannici)

 


 

ecommerce PopTika shutterstock 484916758 minAmazon: se volete usarlo è meglio prepararsi

Da quando le piante sono entrate nel portafoglio del gigante dell’e-commerce mondiale, molti si domandano: sarà rivoluzionato anche il business del verde?

 


 

ecommerce giardinaggio ebay mineCommerce: in Italia la passione per il giardinaggio cresce a colpi di click

Sulla piattaforma eBay venduto un prodotto al minuto per la cura di piante e giardino. Spazi per il verde domestico in cima ai desideri di chi cerca casa come confermato dall'indagine di Immobiliare.it


schoneveld ciclamino Dijx 850x565 minCiclamino ‘Dijx’ di Schoneveld Breeding

Novità FlowerTrials 2019 - Fiore distintivo e diverso dal solito. Una piccola rivoluzione tra le piante autunnali e in particolare nei ciclamini. L’esclusività della distribuzione a catena chiusa ne potenzia poi il valore attrattivo e lo inserisce nella gamma premium price

 


 

ecommerce black friday giardinaggio ok minBlack Friday in arrivo: così cambiano le abitudini d’acquisto on-line degli italiani

Oltre il 70% ne approfitterà per iniziare a comprare oggetti da mettere sotto l’albero, il 24% pensa ad articoli fai da te e di giardinaggio

 


 

promo abbo 202003 ok

       

coronavirus speciale notizie Il Floricultore Agrital Editrice min

erba vasi 2020 green pop banner floric

florpagine banner rullo 202001 OK

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

Myplant banner 20206 il floricultore 360x135px

Prossimi Appuntamenti

IlFloricultore20200708 min

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min