Cimice asiatica, in Trentino-Alto Adige vespe samurai pronte all’attacco

difesa colture cimice asiatica vespa samurai T.japonicus foto Centro di Sperimentazione Laimburg e foto Yerpo min

A sinistra: Vespa samurai (Trissolcus japonicus) - Foto: Centro di Sperimentazione Laimburg e, a destra, cimice asiatica (Halyomorpha halys) Foto: Yerpo

I rilasci dell’insetto antagonista inizieranno a giugno nella provincia di Trento e proseguiranno in estate in quella di Bolzano, grazie agli sforzi di FEM e Laimburg

 

Dopo l’appello rivolto a operatori professionali e cittadini del Trentino dalla Fondazione Edmund Mach al fine di raccogliere cimici asiatiche in gran quantità e favorire così la riproduzione in laboratorio dei loro antagonisti naturali, le cosiddette “vespe samurai” (Trissolcus japonicus), ora si avvicinano i primi rilasci in campo. Il via libera all’impiego dell’insetto rivale è arrivato nei giorni scorsi dalla Conferenza Stato-Regioni. Le operazioni partiranno a giugno, intanto nei laboratori della FEM prosegue l’allevamento. Sono oltre 12 mila gli esemplari raccolti, da essi si otterranno le uova sulle quali moltiplicare il parassitoide. I ricercatori hanno però fatto sapere che ci vorranno almeno tre anni per ristabilire l’equilibrio ecologico nei frutteti.

Anche l’Alto Adige si sta muovendo nella stessa direzione. La ricerca scientifica in questo caso è affidata al Centro di Sperimentazione Laimburg di Ora (BZ), che a sua volta ha cominciato ad allevare un ceppo di Trissolcus japonicus fornito dal CREA-Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria. Per incrementare l’allevamento pure qui è comunque necessario rastrellare in natura quante più cimici asiatiche possibili. Così agricoltori e cittadini sono invitati a segnalare al Centro (tel. 0471 969.600 Lun.–Ven. ore 8.30-12 e 13-16) le zone con forte presenza di individui vivi (>30). La raccolta sarà curata direttamente dai collaboratori del Laimburg. Il rilascio in natura delle vespe samurai nella provincia di Bolzano avverrà in estate.

 

  ARTICOLI CORRELATI

 

ministero agricoltura minCimice asiatica: stato di calamità in Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna

Gli agricoltori di queste regioni ora potranno far fronte ai danni subiti nel 2019 ricorrendo al Fondo di Solidarietà Nazionale finanziato con 80 milioni di Euro

 

 


 

difesa colture cimice asiatica Appello FEM ai cittadini cerchiamo cimici asiatiche vive per riprodurre le vespe samurai minCimice asiatica, appello di FEM ai cittadini: «Mandateci esemplari vivi»

La Fondazione di San Michele all’Adige (TN) invita il mondo agricolo e tutta la popolazione a consegnare esemplari dell’insetto nocivo per favorire la riproduzione in laboratorio dei suoi antagonisti naturali, le “Vespe samurai”

 

 


 

cimice asiatica foto Yerpo Halyomorpha halys lab minEmergenza cimice asiatica: chiesta la moratoria dei mutui

Il ministro Bellanova sollecita le banche ad aiutare le imprese agricole minacciate dall’insetto infestante

 

 


cimice su mele foto fem fondazione machDal Trentino buone notizie per la lotta alla cimice asiatica

Stop alle misure di emergenza, il famigerato insetto killer declassato a organismo nocivo di qualità. Le misure adottate per prevenirne la diffusione si sono rivelate inefficaci

 


promo abbo 202003 ok

       

florpagine banner rullo 202404

banner campagna abbonamenti 202012

IlFloricultore 20240304 min

Abbonarsi a IL FLORICULTORE conviene

Prossimi Appuntamenti

florpagine banner 2020 min

NEWSLETTER

* campi obbligatori

ACCETTAZIONE PRIVACY

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo EU 679/2016 e di accettare le modalità di utilizzo dei miei dati per le finalità indicatemi nell’informativa stessa.

 

georgofili 2020 ok min